giovedì 6 settembre 2012

Convocazione del Consiglio Pastorale Parrocchiale

Convocazione del Consiglio Pastorale Parrocchiale

Carissimo/a,
con la presente, voglio invitarti al terzo incontro del nostro Consiglio Pastorale, in qualità di membro rappresentante ufficiale.
L’appuntamento è programmato per

 Giovedì 13 settembre 2012 alle ore 20.45
presso la Sala grande dell’Oratorio Vecchio

Contestualmente ti invito a prendere visione dell’Ordine del giorno qui sotto riportato e illustrato, così da poter per tempo fare una tua riflessione personale, ma soprattutto interpellare e raccogliere i pareri della categoria sociale/parrocchiale per la quale sei stato/a eletto/a. Solo così il nostro confronto sarà fruttuoso e il più possibile rappresentativo di tante voci e opinioni diverse.

La discussione sarà molto impegnativa e ricca di temi di confronto.
Si articolerà attorno a questi punti:

*     Scelta di un moderatore
**   Approvazione del verbale della seduta precedente
***  Informazione sul motivo dell’avvenuto spostamento della Festa dell’Anziano/ammalato dal 15 settembre (data programmata insieme a tutto il CPP nella seduta precedente) al 7 ottobre 2012

1. Richiesta di un parere sulla volontà del Parroco di apportare modifiche al cammino di catechismo dei bambini/ragazzi
- Vista la carenza sempre maggiore di persone disponibili a farsi avanti come catechisti e vista la spesso dolorosa assenza/delega totale alla Parrocchia da parte delle famiglie per quanto riguarda il compito di educare alla fede i loro figli, don Pietro crede opportuno introdurre una modifica piuttosto importante al catechismo della prima elementare. Questo non avverrebbe più nella modalità tradizionale dell’incontro settimanale dei bambini ma invece con incontri a scadenza quindicinale per i genitori, nei quali fare una formazione per loro e fornirgli del materiale didattico (schede) con il quale proporre ai propri figli una sorta di catechesi famigliare a casa. I bambini invece si incontrerebbero una volta al mese (il sabato pomeriggio) per una piccola celebrazione animata di riassunto di quanto vissuto/imparato nelle loro famiglie, con l’aggiunta di alcuni momenti di celebrazione ufficiale in Comunità (all’Epifania e a fine maggio).
- Altra variazione sarebbe pensata sui due anni che seguono la Cresima (2a e 3a media), nei quali non cominciare più subito con un gruppo di animazione/discussione ma invece continuare la formazione catechistica in vista della Professione di Fede al termine dell’anno di 3a media. Questo per evitare che i ragazzi si perdano già immediatamente dopo la Cresima e per portare a frutto e rendere concreto il proprio essere ormai cristiani e testimoni consapevoli. 

2.  Relazione e richiesta di avvallo delle decisioni della Commissione Liturgica
Verranno notificati al Consiglio Pastorale i nomi delle persone che compongono la Commissione Liturgica, sarà sintetizzata la riflessione fatta finora e chiesto parere favorevole per i primi interventi pratici riguardanti gli aspetti celebrativi/liturgici della nostra Comunità.
3.   Relazione e richiesta di avvallo delle risoluzioni prese dal Consiglio Parrocchiale per gli Affari Economici
Sarà fatta una sintetica presentazione della situazione economica attuale e delle spese per lavori ordinari/straordinari che la nostra Parrocchia deve affrontare nell’immediato, con richiesta di conferma/avvallo delle decisioni prese nella seduta del CPAE dell’11 settembre 2012.
4.  Presentazione del Tema Diocesano dell’Anno Pastorale 2012/2013 scelto dal Vescovo e consegna della Lettera Pastorale che guiderà la riflessione dell’intero Anno Pastorale.
5. Proposta di un calendario delle date dei prossimi incontri del Consiglio Pastorale

   
Confidando nella tua partecipazione impegnata e preparata, ti attendo per quella sera.

  


Laxolo, 6 settembre 2012