Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2013

San Gottardo ci è ancora più vicino!

Immagine
Da tempo immemore, i cristiani hanno desiderato stare vicino ai corpi dei loro Santi per invocarne ancora più intensamente la protezione e l'intercessione. Fin dalle prime epoche cristiane il culto e la venerazione dei Santi è passato attraverso la conservazione e la venerazione devota non solo del ricordo delle loro gesta e dei loro grandi esempi, ma anche dei loro resti mortali. Il culto delle Reliquie, che appartiene alla più devota e religiosa pietà popolare, ha una storia ricchissima e immemore. Ogni Parrocchia - normalmente - possiede le Reliquie dei suoi Santi Patroni e di altri Santi, e le conserva in un luogo adatto per esporle all'adorazione dei fedeli in alcune occasioni particolari (la Solennità di Ognissanti  e le feste solenni del Santo di cui si custodisce una Reliquia). Nell'elenco delle Reliquie presenti nella nostra Parrocchia, figurava (fin da subito, dal 1919) il nome di quella del Vescovo San Gottardo. Ma - ahimè - dopo varie ricerche ed accu