giovedì 4 aprile 2013

Preghiere a Santa Eurosia

In preparazione alla Solenne Festa Patronale di Santa Eurosia riporto tre preghiere delle cosiddette Rogazioni di Santa Eurosia.

1. O martire della fede, Sant’Eurosia, che rifiutaste una corona regale piuttosto che rinunciare alla religione cristiana e che deste col martirio la massima testimonianza della vostra fede, otteneteci dal Signore il perdono di tante piccole viltà, di tanti compromessi che facciamo con questo mondo corrotto e dateci il coraggio di professare sempre, con le parole e con le azioni, la fede cristiana.

2. O vergine purissima, Sant’Eurosia, che difendeste la vostra castità dagli allettamenti e dalle minacce di un re iniquo e infedele, custodite l’innocenza nei nostri bimbi, salvate la purezza dei nostri giovani dalle licenziosità di un mondo corruttore e date a tutti la forza di usare sempre il proprio corpo come strumento di amore e non come servo di passioni.

3. O Sant’Eurosia, che avendo subito un glorioso martirio in aperta campagna diveniste la protettrice dei campi e dei loro frutti, noi vi preghiamo di benedire i nostri campi, di tenere lontano ogni calamità; che la fatica e il rischio del lavoro dei campi sia accettato da tutti in spirito di penitenza; che la miseria non induca nessuno all’ingiustizia; che il nostro cuore, fatto per Iddio, sia tanto grande da non essere saziato mai da alcuna ricchezza terrena; che l’abbondanza dei frutti ci trovi tutti grati a Dio, da cui viene ogni bene, dal quale chiediamo pure un giorno, per la vostra intercessione, la gioia del cielo.